Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for giugno 2013

Eccomi qua… Ritornata dalla meravigliosa, fantastica Sardegna. E’ dura ritornare alla solita routine, ma non ci si deve demoralizzare… Nei prossimi giorni vi proporrò qualche ricettina sarda gustosissima che ho avuto modo di mangiare in vacanza. Nel frattempo però ci assaporiamo questa linguina con gli asparagi…

Linguine con pesto di asparagi

 

Ingredienti per 4 persone

  • 320 gr di linguine
  • 300 gr di asparagi
  • sale q.b.
  • e.v.o.
  • uno spicchio d’aglio
  • 2 cucchiai abbondanti di parmigiano grattugiato
  • una manciata di pinoli tostati

Cuocere gli asparagi, dopo averli puliti,  a vapore, farli raffreddare, tagliarli a pezzetti lasciando da parte le punte. Frullare gli asparagi tagliati con uno spicchio d’aglio, una manciata di pinoli tostati, il parmigiano, sale e olio quanto basta. Far riposare per qualche minuto.

Nel frattempo cuocere la pasta in abbondante acqua salata. In una padella far saltare le punte degli asparagi con un filo d’olio. Condire la pasta con il vostro pesto e aggiungerci in ultimo, prima di servire, le punte.

Annunci

Read Full Post »

Oggi è il compleanno della mitica, meravigliosa, pazza altra metà del nostro duo…auguriiiii Daniiii!!

Questo è l’unico giorno dell’anno in cui la mia cara sorellina mette da parte la sua intolleranza ai latticini, le sue coliche e si concede tutti gli eccessi del caso (dopo per fortuna c’è la mamma che corre in suo soccorso). Per festeggiare il suo compleanno le ho preparato una torta fo-to-ni-ca… Alla dieta ragazzi ci pensiamo domani..!! Eccola, meravigliosa in tutta la sua fierezza, la torta per la mia sorellina (se può essere di consolazione, l’ho fatta piccola così ci sentiremo un po’ meno in colpa…).

Torta pesche, cioccolato e digestive

Ingredienti per il pan di spagna

  • 2 uova e 1/2
  • 75 gr di zucchero
  • 75 gr di farina
  • una bustina di vanillina
  • un cucchiaino di lievito per dolci

Ingredienti per la crema al cioccolato

  • 75 gr di cacao amaro
  • 2 tuorli
  • 35 gr di farina
  • una noce di burro
  • 1/2 litro di latte
  • 4 cucchiai di zucchero a velo
  • 3 pesche
  • 4 biscotti digestive

Per il pan di spagna: sbattere le uova con lo zucchero a bagnomaria. Aggiungere poi un pò alla volta la farina (togliendo dal bagnomaria), il lievito e la vanillina. Imburrare e infarinare una teglia diametro 18 cm e infornare per 20/25 minuti a 160°.

Per la crema: sbattere in un pentolino i tuorli con lo zucchero, aggiungere poi la farina. In un altro pentolino far riscaldare il latte con il cacao. Aggiungere il latte nel pentolino con le uova, lo zucchero e la farina, continuare a mescolare a fiamma moderata fino a quando non si addensa la vostra crema. Una volta raffreddata, in metà della crema aggiungere le pesche tagliate a pezzetti e 2 biscotti sbriciolati. Tagliare la torta a metà (volendo potete bagnarla con uno sciroppo di acqua e zucchero) e farcirla con la crema.

Usare l’altra metà della crema, con l’aggiunta degli altri 2 biscotti sbriciolati, per coprire la torta. Lasciarla riposare in frigo un paio di ore prima di servirla.

Torta pesche, cioccolato e digestive.

 

 

 

 

Read Full Post »

Sempre più spesso ci vengono richieste ricette “dietetiche” ma gustose, questa per me è molto buona, anche da accompagnare ad una tazza di latte di soia freddo. Lo so che può sembrare tutto un pò “triste”, ma dobbiamo pensare anche alla nostra linea.

Plumcake dietetico alle fragole

 

Ingredienti

  • 100 gr di yougurt magro
  • 100 gr di margarina
  • un pizzico di sale
  • 3 uova
  • 100 gr di fruttosio
  • 300 gr di farina integrale
  • una bustina di vanillina
  • un bustina di lievito per dolci
  • 200 gr di fragole fresche
  • zucchero a velo q.b.

Sbattere le uova con il fruttosio. Mettere la margarina sciolta e lo yougurt. Aggiungere la farina, la vanillina, il lievito e il pizzico di sale. Amalgamare bene tutti gli ingredienti e in ultimo aggiungere le fragole tagliate a pezzi. Foderare un stampo per plumcake con carta da forno e infornare per 35/40 minuti a 180°. Una volta raffreddato spolverizzare con zucchero a velo.

Read Full Post »

L’estate sembra proprio che non voglia arrivare…pioggia, pioggia e ancora pioggia. Ma la voglia di sole e caldo cresce sempre di più, un pò come la voglia di mangiare qualcosa di fresco ed estivo e quindi vi proponiamo un nostro antipastino adatto alle prime serate calde d’estate…

Terrina di patate, olive nere e pomodori

 

Ingredienti per 4 persone

  • 300 gr di patate
  • 10 olive nere denocciolate
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 2 pomodori San Marzano
  • 1/2 spicchio d’aglio
  • 4 cucchiai di e.v.o.
  • una noce di burro
  • sale

Tagliare a dadini i pomodori privati dei semi e condirli con 2 cucchiai di olio, sale e l’aglio tagliato finemente.

Mettere in infusione il prezzemolo in 2 cucchiai di olio e lasciare insaporire.

Bollire le patate con la buccia. A cottura ultimata, lasciatele intiepidire, pelarle e ridurle a purea. Aggiungere le olive nere denocciolate tagliate grossolanamente, la noce di burro e un pizzico di sale. Sistemare il tutto in un coppapasta cilindrico, pressare bene e lasciare in frigo per almeno 30 minuti.

Al momento di servire aggiungere la dadolata di pomodori precedentemente conditi e l’olio profumato al prezzemolo.

 

 

Read Full Post »

Questa volta a deliziarci con un primo strepitoso è stata Daniela… Anche questa preparazione è una veloce per aiutarvi a cucinare qualcosa ad effetto ma che richiede pochissimo tempo nella realizzazione.

Fusilli con tonno e pomodori secchi

 

Ingredienti per 4 persone

  • 320 gr di fusilli
  • un cipollotto fresco
  • 280 gr di pomodori secchi sott’olio (140 gr sgocciolati)
  • 300 gr di tonno sott’olio
  • qualche foglia di basilico
  • sale q.b.
  • e.v.o.

Far rosolare il cipollotto tagliato finemente con un filo d’olio. Tagliare i pomodori secchi sgocciolati a pezzetti, aggiungerli nella padella con il tonno sgocciolato, far cuocere per qualche minuto. Nel frattempo cuocere la pasta in abbondante acqua salata. Condire poi la pasta con il vostro preparato,aggiungere le foglie di basilico, aggiustare di sale se necessario (i pomodori secchi sono già molto saporiti, meglio non salare il condimento). 20 minuti e il vostro piatto è pronto.

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: