Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘asparagi’

Eccomi qua… Ritornata dalla meravigliosa, fantastica Sardegna. E’ dura ritornare alla solita routine, ma non ci si deve demoralizzare… Nei prossimi giorni vi proporrò qualche ricettina sarda gustosissima che ho avuto modo di mangiare in vacanza. Nel frattempo però ci assaporiamo questa linguina con gli asparagi…

Linguine con pesto di asparagi

 

Ingredienti per 4 persone

  • 320 gr di linguine
  • 300 gr di asparagi
  • sale q.b.
  • e.v.o.
  • uno spicchio d’aglio
  • 2 cucchiai abbondanti di parmigiano grattugiato
  • una manciata di pinoli tostati

Cuocere gli asparagi, dopo averli puliti,  a vapore, farli raffreddare, tagliarli a pezzetti lasciando da parte le punte. Frullare gli asparagi tagliati con uno spicchio d’aglio, una manciata di pinoli tostati, il parmigiano, sale e olio quanto basta. Far riposare per qualche minuto.

Nel frattempo cuocere la pasta in abbondante acqua salata. In una padella far saltare le punte degli asparagi con un filo d’olio. Condire la pasta con il vostro pesto e aggiungerci in ultimo, prima di servire, le punte.

Annunci

Read Full Post »

Siiiii…oggi pic-nic! Il tempo non è bellissimo ma nulla ci scoraggia…

Abbiamo pensato a qualcosa di veloce e appetitoso da preparare, cercando di evitare i soliti panini! Ecco a voi la nostra idea…

Vol-au-vent con asparagi

 

Ingredienti per circa 10 vol-au-vent

  • un rotolo di pasta sfoglia
  • 300 gr di asparagi
  • 2 uova + un tuorlo
  • 1 scalogno
  • 1 cucchiaio di parmigiano
  • e.v.o.
  • sale
  • pepe

Ricavare dal rotolo di pasta sfoglia dei cerchi di circa 5 cm di diametro e su metà dei cerchi praticare un foro centrale di circa 3 cm. Sovrapporre i 2 cerchi (pieno sotto, bucato sopra), spennellare con un tuorlo sbattuto la superficie e infornare a 180° circa per 5/6 minuti. Fare raffreddare.

Pulire e lessare gli asparagi, tagliarli poi a pezzetti e farli saltare in una padella con olio e lo scalogno tritato. Aggiungere poi le 2 uova sbattute con un pizzico di sale, pepe e il parmigiano. Continuare a mescolare in modo da ottenere delle uova strapazzate. Fare raffreddare e riempire in ultimo i vostri vol-au-vent.

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: