Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘mascarpone’

In questi giorni Daniela mi ha proprio stupita… ronzava nella mente l’idea di una torta al limone: ha cominciato a spararmi 20.000 varianti; ogni mezz’ora mi chiamava perché partoriva nuovi progetti. Siamo partite dalla base del pan di spagna classico da fare a forma di zuccotto con crema chantilly al limone e come top riduzione di limoni; dal pan di spagna classico siamo passate ad una base al cioccolato… ma non contenta ha pensato bene di farsi venire dei dubbi…
“…E se facessimo sopra una meringata particolare al limone…? Oh?! (lei mi chiama oh) se non ti piace facciamo una crema al burro, oppure una riduzione di limoni con semini di papavero”.
Beh avrete capito che si andava di male in peggio, anzi peggissimo! Le idee fuoriscivano senza sosta, come proiettili dalla mitragliatrice…. Tatatatatatatatata’! Senza parole, ero esausta di ascoltarla… ma per fortuna la ragione ha prevalso e il suo stato di insoddisfazione e confusione generale è durato poco, 2/3 giorni direi, e alla fine ce l’abbiamo fatto. Ma la ricetta finale è un po’ cambiata e modificata in corso d’opera… eh si perché voleva fare la crema di mascarpone al limone del famigerato Sal De Riso, ma la sua pigrizia e un po’ anche la mia, ci hanno arrestato molto prima… ma il risultato è stato davvero wow… da una che a 18 anni faceva bruciare il latte perché si annoiava a scaldarlo a fuoco lento… e brava Daniela!
Comunque lasciamo a voi il giudizio…

torta al limone1

Ingredienti per 8 persone

Per la base della torta rimandiamo alla nostra ricetta della ciambella al latte e limone

Per il farcitura

  • 200 gr di mascarpone
  • 40 gr di tuorlo
  • 40 gr di zucchero
  • un limone
  • 40 gr di burro
  • 4 cucchiai di zucchelo a velo

Per la copertura

  • una tavoletta di cioccolato bianco

 

Preparare in principio la base per la torta al limone in uno stampo a cerniera da 18 cm, in modo che nel frattempo possiate cimentarvi sulla crema al limone che utilizzerete per la farcitura.

Per la crema, un pò modificata da quella di Sal de Riso, grattuggiare la buccia del limone e lasciarla in infusione nel suo succo per poi filtrarla dopo 5 minuti. In un tegame sbattere con una frusta i tuorli con lo zucchero, stemperando il tutto con il succo di limone filtrato e cuocendo a 80°C per 1 minuto. Raffreddare velocemente immergendo il tegame in un bagnomaria con acqua e ghiaccio. Per ottenere una crema liscia e vellutata mixare 2 minuti con un mixer ad immersione. Quindi far raffreddare fino a 50°C, unire il burro a pezzetti ed emulsionare nuovamente. Ricoprire la crema con la pellicola. In un’altra terrina mescolare il mascarpone con lo zucchero a velo ed aggiungere il tutto alla crema al limone preparata in precedenza. Far riposare in frigo.

Dopo aver fatto raffeddare la base della nostra torta, tagliare a metà e inumidire con una semplice bagna di acqua e zucchero entrambe le parti. Farcire con la crema la mascarpone.

Sciogliere la tavoletta di cioccolato bianco a bagnomaria. Ricoprire la torta con il cioccolato sciolto e mettere subito la torta 5 minuti in frigo in modo che il cioccolato si rapprenda velocemente senza cadere tutto sui lati.

torta al limone

 

 

 

 

Annunci

Read Full Post »

Un’ altra dolce idea per un dolce pensiero natalizio. Devo però anche dirvi la verità, prima di diventare un pensiero per un amico è stato prima di tutto un pensiero per noi, non so quanti ne abbiamo mangiati prima di impacchettarli per gli amici…ci penseremo dopo Natale alla linea…

Provateli perché ottimi!!

Cupcake

Ingredienti per 16 Cupcakes circa

  • 250 gr di ricotta
  • 200 gr di zucchero di canna
  • 180 gr di farina 00
  • 100 gr farina di mandorla
  • 1 bustina di lievito
  • 2 uova

Per la crema al burro

  • 100 gr di burro ammorbidito
  • 200 gr di mascarpone
  • 125 gr di zucchero a velo
  • colorante per alimenti (se volete dare un tocco di colore)

Per i cupcakes: Sbattere le uova con lo zucchero di canna. Aggiungere la ricotta e le 2 farine con il lievito. Amalgamare bene tutti gli ingredienti. Riempire con il composto gli stampini di carta per i cupcakes e infornare, forno già caldo, 180° per 20 minuti circa.

Per la crema al burro: lavorare lo zucchero a velo con il burro ammorbidito, aggiungere poi il mascarpone, continuare a mescolare fino ad ottenere un composto cremoso. Se si vuol dare un tocco di colore aggiungere del colorante per alimenti (in questo caso noi abbiamo aggiunto del rosso e del verde). Come variante al mascarpone si può utilizzare la philadelphia allo yogurt per staccare il tono dolce con la freschezza “acidula” dello yogurt.

Con l’aiuto di una sac à poche coprire i cupcakes ormai raffreddati.

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: