Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘melanzana’

Ci è stata fatta, più di una volta, la richiesta di una ricetta light, e comunque gustosa, per “prepararsi” all’arrivo dell’estate.  Questo sandwich rappresenta un pò quel desiderio del vorrei ma non posso, ma potete!! Light light light…

Sandwich...salutista

 

Ingredienti per 2 sandwiches

  • 6 fette di pane di segale
  • 2 fette di tacchino
  • 1 melanzana globosa
  • paprika dolce
  • sale q.b.
  • e.v.o.
  • olio di semi di arachide

Prima cosa da fare lavare e tagliare le melanzane a rondelle alte 7/8 mm. Spennellare con olio di semi entrambi i lati delle vostre fette. Riscaldare una piastra e cuocere 2/3 minuti per parte.

In un recipiente fare insaporire il tacchino con un filo d’olio d’oliva, un pizzico di sale e la paprika. Lasciare riposare per qualche minuto. Cuocere poi il tacchino su una piastra ben calda.

A questo punto tostare il pane e comporre il vostro super sandwich salutista: fetta di pane, melanzana, tacchino e poi ancora fetta di pane, melanzana e tacchino e…

Sandwich...salutista.

Annunci

Read Full Post »

Mangerei lasagne sempre e comunque…la mia mamma continua a chiedermi come riesco a mantenermi in forma… Ho provato questa variante con tante ma tante verdure, ve la propongo!!

Lasagna di verdure

Ingredienti per 4 persone

  • 250 gr di sfoglia per lasagne
  • 1 peperone
  • 1 patata
  • 2 zucchine
  • una melanzana
  • uno spicchio d’aglio
  • e.v.o.
  • parmigiano grattugiato
  • 2 fette di provola affumicata
  • sale
  • pepe q.b.
  • 250 gr di besciamella

Tagliare le verdure a pezzetti, far insaporire l’aglio schiacciato in un padella con l’olio. Tolto l’aglio aggiungere le verdure, lasciar cuocere per 15 minuti circa a fiamma moderata, salare, pepare e lasciare raffreddare.

Nel frattempo fate scottare le sfoglie di pasta in abbondante acqua salata per un paio di minuti, scolarli e adagiarli su un panno.

Per la bescaimella: sciogliere il burro con la farina. Aggiungere poi il latte caldo e continuare a mescolare fino a quando non si sarà addensato, salare, pepare e mettere una grattata di noce moscata. Una volta raffreddata, aggiungerne poco più della metà alle verdure, mescolare bene.

Cominciare a comporre la lasagna, sul fondo della pirofila un filo d’olio, lo strato di pasta, un pò del composto di verdure, un cucchiaio di parmigiano e qualche dadino di provola e avanti cosi fino a quando saranno finiti gli ingredienti. Ultimo strato pasta e la besciamella che avete tenuto da parte con del parmigiano, infornare a 200° per circa 20/25 minuti.

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: