Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for maggio 2013

Baci di dama per zia Patatona

AUGURIIIII… Quale modo migliore se non riempirti di baci per augurarti un meraviglioso compleanno?!? … dolci e buoni proprio come te…

Baci di dama per zia Patatona

 

Ingredienti

  • 150 gr nocciole tostate
  • 150 gr di zucchero a velo
  • 150 gr di farina
  • 150 gr di burro
  • 150 gr di cioccolato fondente

Tritare finemente le nocciole con lo zucchero. Unire la farina e frullare nuovamente. Mettere il composto in una ciotola, aggiungere il burro ammorbidito; mescolare bene fino ad ottenere un composto uniforme e compatto. Metterlo in frigo per 1/2 ora. Formare poi dei bastoncini di 1 cm circa di diametro, ricavare poi dei pezzetti uguali (circa 1 cm) e formare delle palline. Adagiarle su una teglia rivestita con carta da forno e infornare per 10-12 minuti a 130° (far raffreddare sulla teglia).

Far sciogliere il cioccolato a bagnomaria. Farlo raffreddare 1-2 minuti. Mettere un cucchiaino circa di cioccolato sulla parte piatta del  biscotto e ricoprire delicatamente con un altro biscotto. Lasciare i “baci” su un vassoio fino a far rassodare il cioccolato e poi servirli.

Read Full Post »

Anche questa giornata infinita è giunta al termine… Fortuna che questa sera c’era la mamma che ci ha fatto trovare la cena già pronta. GRAZIEEEE!! Ha preparato per noi un persico buonissimo pieno di patate (per la gioia di Daniela..patate sempre e comunque…).

Peccato possiate gustarla solo con gli occhi… Vi consiglio vivamente di provarla.

Persico con patate

 

Ingredienti per 4 persone

  • 700 gr di persico
  • 500 gr di patate
  • erbe di provenza (origano, rosmarino, timo, basilico, santoreggia)
  • 10 pomodorini pachino
  • 10 olive nere denocciolate
  • e.v.o.
  • sale

Pelare le patate e tagliarle a fettine di circa 3 mm; metterle in una pirofila con un filo d’olio, sale e una manciata di erbe, mescolare bene e stendere poi le patate sul fondo della pirofila. Tagliare il persico a pezzi, lavarlo e asciugarlo con carta assorbente, adagiarlo poi sul letto di patate. Aggiungere i pomodorini tagliati a metà, le olive denocciolate, un’altra spolverata di erbe, ancora un filo d’olio e un pizzico di sale. Coprire la pirofila con carta argentata e infornare a 190° circa per almeno 30 minuti. Dopo 20 minuti continuare la cottura togliendo la carta argentata.

Read Full Post »

Stasera pastaaaaa!! Arrivata a casa tardi, lavorato tutto il giorno, e quindi?!? piatto velocissimo ma gustosissimo… Questa è una di quelle ricette da tenere sempre presente in quei momenti di panico…oddio è tardi, cosa faccio?!? ed ecco a voi un modo per fare comunque bella figura…

Farfalle con fagioli e pancetta

 

Ingredienti per 2 persone

  • 160 gr di farfalle
  • uno scalogno
  • 100 gr di pancetta dolce
  • sale q.b.
  • e.v.o.
  • un barattolo di fagioli cannellini precotti
  • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato

Cuocere la pasta in abbondante acqua salata. nel frattempo in una padella far soffriggere lo scalogno con un filo d’olio per qualche minuto, aggiungere la pancetta tagliata a pezzetti e farla rosolare per altri 2 minuti circa. Scolare i fagioli dal loro liquido di conservazione e metterli in padella con la pancetta, aggiungere un mestolo d’acqua di cottura della pasta e far cuocere per 5 minuti.

Scolare la pasta direttamente nella padella, mantecare il tutto con il formaggio e se necessario aggiungere ancora un mestolo d’acqua. aggiustare di sale se necessario.

 

Read Full Post »

Ieri sera a cena eravamo solo noi, le tre donne di casa…quindi ci sembrava quasi doveroso cucinare qualcosa di adatto e soprattutto leggero per la prova costume sempre più vicina… Ho preparato questi calamari buonissimi, prima volta che li riempio con le zucchine…

Calamari ripieni con zucchine

 

Ingredienti per 3 persone

  • 500 gr circa di calamari (10 calamari)
  • 2 zucchine 
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • un uovo
  • 4 cucchiai di pane grattugiato
  • prezzemolo q.b.
  • 1/2 bicchiere vino bianco
  • sale
  • e.v.o.

Pulire i calamari, tenere da parte i ciuffi e tagliarli a pezzetti piccolissimi insieme ad un calamaro. Pelare mezza zucchina e tagliare anche questa a pezzi molto piccoli. Mettere l’olio in una padella e far cuocere per 2 minuti circa la zucchina, il calamaro e i ciuffi tagliati, sfumare con il vino bianco, salare e lasciare raffreddare. Sbattere l’uovo in una ciotola, aggiungere il pane grattugiato, il prezzemolo e un pizzico di sale, mescolare bene e aggiungere anche la zucchina e il calamaro ripassati in padella. 

Con l’aiuto di una sac a poche riempire i calamari con il composto, richiuderli con uno stuzzicadenti. Nella stessa padella usata in precedenza,  rimettere un filo d’olio, saltare le restanti zucchine tagliate a quadrotti, aggiungere i calamari, mezzo bicchiere d’acqua e il concentrato di pomodoro. Lasciar cuocere per circa 10 minuti. 

Read Full Post »

Cookies al cioccolato

Molto spesso il mio moroso, come tutti i bambini golosoni, mi chiede dei biscotti-coccola da mangiare durante il giorno e questi sono tra i suoi preferiti (per fortuna è magro e non ingrassa).

Cookies al cioccolato

 

Ingredienti per 20 biscotti circa

  • 250 gr di farina
  • 125 gr di burro
  • 125 gr di zucchero di canna
  • 125 gr di zucchero bianco
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 100 gr di gocce di cioccolato
  • un uovo

In una ciotola sbattere l’uovo, aggiungere poi il burro sciolto e amalgamare bene il tutto. Mettere prima lo zucchero di canna, continuare a mescolare, e poi lo zucchero bianco. Aggiungere un pò per volta, setacciandola, la farina unita al bicarbonato. A questo punto uniamo le gocce di cioccolato (va bene anche un pezzo di cioccolato tagliato a pezzetti) e amalgamiamo il tutto aiutandoci con le mani. Formare una sorta di palline, senza arrotolarle, lasciandole abbastanza grossolane e disporle su una teglia ricoperta con carta da forno distanziate tra loro (durante la cottura si allargheranno).

Infornare (forno già caldo) a 190° per 10 minuti circa. Una volta cotti lasciarli raffreddare (fuori dal forno) prima di toglierli dalla teglia (sono molto morbidi appena sfornati, c’è il rischio che si possano rompere).

Read Full Post »

Siiiii…oggi pic-nic! Il tempo non è bellissimo ma nulla ci scoraggia…

Abbiamo pensato a qualcosa di veloce e appetitoso da preparare, cercando di evitare i soliti panini! Ecco a voi la nostra idea…

Vol-au-vent con asparagi

 

Ingredienti per circa 10 vol-au-vent

  • un rotolo di pasta sfoglia
  • 300 gr di asparagi
  • 2 uova + un tuorlo
  • 1 scalogno
  • 1 cucchiaio di parmigiano
  • e.v.o.
  • sale
  • pepe

Ricavare dal rotolo di pasta sfoglia dei cerchi di circa 5 cm di diametro e su metà dei cerchi praticare un foro centrale di circa 3 cm. Sovrapporre i 2 cerchi (pieno sotto, bucato sopra), spennellare con un tuorlo sbattuto la superficie e infornare a 180° circa per 5/6 minuti. Fare raffreddare.

Pulire e lessare gli asparagi, tagliarli poi a pezzetti e farli saltare in una padella con olio e lo scalogno tritato. Aggiungere poi le 2 uova sbattute con un pizzico di sale, pepe e il parmigiano. Continuare a mescolare in modo da ottenere delle uova strapazzate. Fare raffreddare e riempire in ultimo i vostri vol-au-vent.

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: